• Stampa pagina
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard

Ricerca

CHE FORZA I MOTORI DITEC POWER

  pubblicata il 20/07/2017

Noi ci auguriamo che se ancora non li avete acquistati, possiate farlo al più presto, perché i motori che in queste pubblicazioni vi stiamo presentando, sono tra i più prestanti del mercato.

La scorsa volta abbiamo parlato dei PWR25, che ricordiamo sono installabili su anta singola fino a 2,5 m.

Oggi presentiamo invece i motori PWR35, per anta battente fino a 3,50 m per applicazioni residenziali e condominiali, e i PWR50 per anta fino a 5m e applicazioni residenziali, condominiali e industriali. Le peculiarità e caratteristiche di questi motori, sono le stesse dei motori PWR25 già descritti: pressofusioni in alluminio, staffe resistenti, viti con trattamento di cataforesi per evitare la ruggine, oltre all’installazione semplificata.

Il PWR35 propone inoltre un sistema si ingrassaggio brevettato, che avviene attraverso un’apposita valvola di carico, la quale semplifica la manutenzione.

Il motore PWR50 invece, è disponibile in versione reversibile e irreversibile, con o senza finecorsa magnetici. Nello specifico abbiamo:

- PWR50H --> irreversibile, con fermi battuta e ottime prestazioni fino a 450.000 cicli

- PWR50HV --> irreversibile, con finecorsa magnetici, ideale fino a 450.000 cicli

- PWR50HR --> reversibile, con fermi battuta e 600.000 cicli

E per una manutenzione ancora più agevole, è dotato di una cover in alluminio removibile per accedere facilmente alle parti interne dell’operatore, ed è dotato anche di spazzolini antipolvere per la protezione della vite.

Anche questi motori rispettano tutte le caratteristiche previste dalla normativa e hanno ottenuto tutte le certificazioni.

 

Galleria immagini  

immagine immagine immagine

I Nostri Prodotti


 

 

I nostri marchi

 

DITEC ENTREMATIC

 

JCM TECHNOLOGIES

 

XPR ITALIA

APERIO

 APRICO

ARMAS

ULTRAFLEX

 

PUJOL (GRUPPO SOMFY)

 

SACS SISTEMI DI PARCHEGGIO