• Stampa pagina
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard

Ricerca

QUADRI DI COMANDO MULTIFUNZIONE LCU DITEC PER MOTORI 24 VCC

  pubblicata il 27/09/2017

Nella nuova serie di motori commercializzati, rientrano anche le novità nella gamma accessori.

In riferimento ai nuovi quadri di comando LCU, questi permettono di configurare facilmente le modalità di funzionamento e controllare in ogni momento posizione e velocità del cancello, regolazione dei tempi di accelerazione e decelerazione, spazio di rallentamento e velocità di accostamento (in apertura e chiusura).

Ad innesto, possono essere inserite schede aggiuntive che permettono maggiori funzionalità dell’impianto, come le coste di sicurezza autocontrollate, rilevatore a spira e modulo Bluetooth.

I quadri LCU sono di facile utilizzo e si distinguono per la tecnologia a Encoder virtuale, che assicura un controllo costante delle forze d’impatto e la rilevazione immediata degli ostacoli, tanto da essere conforme alla norma 13849 anche senza installazione di coste attive. Inoltre, in caso di problemi, il software dedicato permette l’analisi della cronologia degli ultimi allarmi, semplificando l’individuazione delle anomalie e la manutenzione.

I quadri LCU30H sono compatibili con i motori PWR25H, PWR35H, ARCBH e FACIL; i quadri LCU40Hsono compatibili con automazioni PWR25H, PWR35H, PWR50H/HV/HR, ARCBH/1BH, FACIL, CUBIC e DOR.

Altre caratteristiche tecniche che possiamo evidenziare: funzione GREEN MODE per riduzione consumi, predisposizione alimentazione solare e/o ibrida, contenitore plastico protezione IP55, temperatura di funzionamento da -35°C a +55°C.

Galleria immagini  

immagine immagine immagine

I Nostri Prodotti


 

 

I nostri marchi

 

DITEC ENTREMATIC

 

JCM TECHNOLOGIES

 

XPR ITALIA

APERIO

 APRICO

ARMAS

ULTRAFLEX

 

PUJOL (GRUPPO SOMFY)

 

SACS SISTEMI DI PARCHEGGIO